Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola disegno 5 copia 9@8x
previous arrow
next arrow

In quali casi gli azionamenti favoriscono l’efficienza energetica?

da | 3 Ott, 23 | Automazione, Elettrificazione

Attualmente, l’utilizzo più comune degli azionamenti negli ambienti industriali è per il controllo di ventilatori, pompe e compressori. Di fatto, queste applicazioni rappresentano circa il 75% di tutti gli azionamenti in funzione a livello globale. In questo documento, Marek Lukaszczyk, responsabile marketing per l’Europa e il Medio Oriente di WEG, produttore di motori e azionamenti, spiega perché l’efficienza globale delle apparecchiature (OEE – Overall Equipment Effectiveness) e la sostenibilità siano strettamente correlate e come gli azionamenti siano essenziali per l’efficienza energetica.   Leggi l’articolo qui
Condividi questo articolo

Categorie

Archivi

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER













    *Tutti i campi sono obbligatori



    💬 Ciao come possiamo aiutarti?